fbpx

LinkedIn lancia EVENTS, il jolly che rivoluziona le relazioni professionali

Dopo una fase di test durata un anno, sbarca anche in Italia la nuova funzionalità di LinkedIn: Events.
Trasformare le interazioni virtuali in relazioni reali. Questo è l’obiettivo dello strumento per organizzare eventi che presto rivoluzionerà il pianeta LinkedIn.

LinkedIn ha raggiunto i 645 milioni di utenti, 12 milioni in Italia ed è considerato il social network professionale per eccellenza. Da una ricerca approfondita fra i suoi estimatori è emersa chiaramente una domanda: quanto è importante creare incontri faccia-a-faccia per costruire relazioni fra coetanei, colleghi e altre persone con cui si lavora?

La risposta di LinkedIn è stata EVENTS, EVENTI in italiano, una funzionalità che in realtà non è ancora attiva su tutti i profili del nostro paese, ma che lo sarà a brevissimo.

Gli eventi sono un ottimo modo per i professionisti di prendere le comunità online che hanno sviluppato e dargli vita.
La nuova implementazione si basa anche su altri dati.
La ricerca evidenzia anche che la probabilità delle persone di accettare richieste di collegamento su LinkedIn sono 2 volte maggiori se questa richiesta avviene a seguito di  una riunione faccia a faccia a cui hanno partecipato.
Organizzare e promuovere eventi per fare crescere la community è totalmente in linea con le nuove tendenze che prediligono gli small village, il networking locale e le interazioni di quartiere. Concentrarsi su ciò che avviene attorno a noi, in senso fisico e letterale, si traduce anche in un aumento delle interazioni reali fra professionisti che, grazie alla relazione vis-à-vis,  sfociano spesso in nuove opportunità di business e collaborazioni proficue e durature.

EVENTI rende più semplice per i membri costruire relazioni professionali di persona. Ora i membri saranno in grado, non solo di creare e partecipare a eventi professionali, invitare le loro connessioni, conversare con altri partecipanti, ma anche di rimanere in contatto online al termine dell’evento. In questo modo si crea un circolo virtuoso di socialità potenzialmente infinito.

 

Come funziona EVENTS, nel dettaglio:

  • Crea un evento: sia su desktop che su mobile, puoi creare un evento e fornire tutti i dettagli: descrizione, data e ora, un hashtag unico in modo che le persone possano seguirlo.
  • Promuovi il tuo evento: puoi invitare i tuoi collegamenti e condividere l’evento con la tua rete per incoraggiare altre persone a partecipare. I partecipanti possono, a loro volta, invitare persone della propria rete che potrebbero essere interessate.
  • Gestisci il tuo evento: puoi facilmente tenere traccia dei partecipanti e degli invitati, pubblicare aggiornamenti, modificare i dettagli se l’ora o la posizione cambiano e dare feedback dopo l’evento.
  • Conversa con i partecipanti: tutti i partecipanti all’evento possono chattare tra loro nel feed della pagina dell’evento, prima, durante e dopo, per scambiarsi impressioni, incontrarsi, condividere video e foto e continuare a rafforzare le relazioni.

Molto interessante la possibilità di scoprire l’identità dei partecipanti; dando un’occhiata all’elenco degli ospiti e utilizzando i filtri di ricerca, sarà facile vedere chi altro sarà presente all’evento, in quale settore lavora e altre informazioni preziose.
LinkedIn promette che questo sarà solo l’inizio: in futuro i membri saranno anche in grado di scoprire facilmente eventi rilevanti a cui potrebbero voler partecipare, organizzare eventi privati ​​e molto altro.

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart