fbpx

Halloween: le 4 App più spaventose e assurde dell’internet

Sentite già quel profumino di caramelle infilate a dozzine nelle tasche e quel sentore di zucca che vostra madre, prima intaglia, poi vi trasforma in zuppa? Bene!
Halloween è alle porte e come sempre in Internet spopolano app a tema, ma queste 4 sono proprio assurde e vogliamo condividerle con voi.

  • GHOST RADAR® di Spud Pickles
    Ghost Radar® è un’applicazione originale progettata per rilevare attività paranormale. Secondo i realizzatori, “tenta” di rilevare l’attività paranormale effettuando varie letture sul dispositivo. Include anche una voce per farvi sapere quando riesce a rilevare cose interessanti. Gli sviluppatori ci tengono a far sapere che non offrono garanzie di accuratezza (ma dai!?). Poiché i risultati di questa applicazione non possono essere verificati scientificamente, l’app deve essere utilizzata per scopi di puro intrattenimento. E come dargli torto?
  • DEAD YOURSELF di AMC
    A chi non piacciono gli zombie? Se poi amate anche la serie FOX The Walking Dead, questa è la app perfetta per voi!
    In un attimo, potete trasformarvi in uno zombie realistico di The Walking Dead.
    Basta scattare o importare una foto e modificarla usando gli strumenti incredibilmente realistici della app, come: occhi zombie, bocche e oggetti di scena di The Walking Dead. Subito potete vedere la vostra creazione prendere vita e “diffondere l’infezione” con le funzionalità di condivisione in-app su Facebook, Messenger, Twitter, Instagram, What’s App e molti altri.
  • WECROACK di KKIT Creations
    Ricordati che devi morire!” – “Mò me lo segno” Se avete visto il film cult Non ci resta che piangere, sapete quanto è spassosa e surreale questa frase.
    In sostanza, WeCroack insegue la memorabilità con la sua mission: farci trovare la felicità contemplando la nostra mortalità! Bello, vero?
    Ogni giorno, ci invia 5 inviti a orari casuali per fermarci e pensare alla morte. Si basa su un popolo bhutanese che afferma che, per essere una persona felice, bisogna contemplare la morte cinque volte al giorno. In realtà racchiude un nobile intento, quello di stimolare il cambiamento, accettare e lasciar andare. Se volete fare un regalino per Halloween a qualcuno, con poco più di 1 euro ve la cavate. A meno che, chi la riceve, non decida di spaccarvi una zucca… sulla zucca e allora vi costerà più caro!
  • DIE WITH ME di Dries Depoorter
    Fra tutte quelle che abbiamo visto, questa è in assoluto la più assurda e fantasiosa che abbiamo scovato. È una app geniale che si può usare solo quando la batteria dello smartphone tocca il 5%, cioè la fase pre-morte.  A quel punto critico della carica del cellulare, Die With Me si attiva e permette di chattare con altri sfortunati che si trovano nella vostra stessa drastica e spiacevolissima situazione. Al costo di pochi centesimi, vi ritroverete in una chatroom piena di persone con la batteria scarica come voi e potrete morire insieme verso la strada della pace eterna, anzi no, della pace offline! 

 

Con la tecnologia, anche Halloween si rinnova!
Se volete restare aggiornati sulle novità e curiosità del web, seguite Bquadro Agency sui social, noi siamo sempre sul pezzo! Keep Karma, Stay Spooky! 😉

Share this post

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart